Oikos Paint
855-955x300.jpg

Come pianificare la combinazione di colori

La combinazione dei colori non ha regole rigide. I colori devono essere scelti ed abbinati in base alle singole preferenze, alla personalità degli abitanti della casa, al tipo di architettura e arredamento della casa.

Vi sono, tuttavia, alcuni fattori importanti da tenere in considerazione prima di scegliere l’abbinamento dei colori.

Innanzitutto chiedetevi: “Quante cose fa il colore?” Il colore sprigiona diversi tipi di sensazione: relax, apertura, protezione. Il colore scalda, raffredda, illumina, amplia e riduce gli spazi. Il colore rinnova, rinfresca, fa respirare l’ambiente. E poi se vogliamo ampliare gli orizzonti del colore, possiamo pensare ai suoi effetti terapeutici, ai significati più profondi che racchiude nelle diverse culture.

Tra tutte queste caratteristiche del colore, cosa vi può aiutare a scegliere meglio? Cominciate a pensare al caldo e al freddo delle vostre stanze. Per le camere rivolte a nord, è meglio scegliere dei colori più caldi e chiari, mentre, le stanze rivolte a est ed ovest possono essere dipinte con colori più freddi. Se abitate in un luogo caldissimo, pensate alla sensazione rinfrescante del verde, dell’azzurro, del bianco o del giallo in tonalità chiare. In luoghi freddi, si prediligono invece le tonalità che scaldano gli ambienti come l’arancione, il rosso, il marrone, il giallo ocra.

Alcune stanze sono poi caratterizzate da colori tradizionalmente più usati. In cucina prevale il bianco (per motivi di igiene) ma si può optare anche per il giallo che dà maggior calore all’ambiente. Il bianco è ampiamente utilizzato inoltre per la tinteggiatura del bagno o per lo studio (i colori chiari favoriscono la concentrazione), magari accostato a sfumature più calde.

Il colore determina il livello di luminosità della stanza. Nei locali di dimensioni ridotte sono preferibili colori di tonalità chiare che hanno il potere di ampliare visivamente gli spazi.

Non dimenticate poi di definire la combinazione dei colori in base ai pavimenti, tappezzerie, rivestimenti in legno, mobili e quadri o altri elementi decorativi delle stanze. Evitate i contrasti eccessivi, pensando all’importanza dell’equilibrio cromatico del colore che influisce, ogni giorno, sull’equilibrio delle nostre reazioni, sprigionando relax o agitazione, concentrazione o meno, anche quando non ne siamo coscienti.

Il colore trasforma il modo di percepire il risveglio, il rientro a casa, la meditazione e l’incontro.

Prima di abbinare i colori, pensate alla funzione e al modo in cui vivete ogni stanza e, soprattutto, metteteci un po’ della vostra personalità!

© All rights reversed

Show Room

This is an example of a HTML caption with a link.

Administrative Headquarters and Production

Via Cherubini 2

47043 Gatteo Mare (FC)

telefono

+39 0547 681412

Fax +39 0547 681430

info@oikos-group.it

Spazio Oikos Gatteo

Via Cherubini 2

47043 Gatteo Mare FC

telefono

+39 0547 681412

Fax +39 0547 681430

info@oikos-group.it

Spazio Oikos Milano

Via Ingegnoli, 28 c

20093 Cologno Monzese MI

telefono

+39 02 2542968

Fax +39 02 25459865

Oikos BtoB Milano

Via Fiori Chiari, 24
Zona Brera MI

Spazio Oikos Roma

Via Chiesina Uzzanese, 1

località Settebagni RM

altezza V. Salaria
Km 15,500

telefono

+39 06 88565907

Fax +39 06 88560217

Spazio Oikos Torino

Corso Svizzera 185

10100 Torino TO

telefono

+39 011 7713855

Fax +39 011 7499713

Spazio Oikos London

250, Brompton Road

London, SW3 2AS

Spazio Oikos Moscow

Artplay, Nijnyaya

Syromyatniceskaya, 10

3rd Building, 3rd Floor